Cura

Curare gli attacchi di panico solo con i farmaci?

Se si tenta di curare il disturbo di panico soltanto con i farmaci, nella maggior parte dei casi, questi riescono a bloccare completamente l’insorgenza degli attacchi (disturbo primario), almeno fin quando si continuano a prendere tali farmaci o fino a poco tempo dopo, ma i disturbi secondari, come l’agorafobia e l’ansia anticipatoria, restano.

Curare gli attacchi di panico con la psicoterapia

Come si vede dal grafico in figura una categoria di farmaci antidepressivi chiamati SSRI si sono rivelati molto efficaci nella repressione degli attacchi di panico. La loro efficacia si vede solo dopo 15-20 giorni, mediamente, ma al termine di questo periodo gli attacchi di panico smettono.

Rimangono però i disturbi associati come l’agorafobia, l’ansia anticipatoria e altre fobie che potrebbero essere insorte nel frattempo.

Solitamente insieme ai farmaci appartenenti alla classe degli antidepressivi vengono prescritti anche i farmaci a base di benzodiazepine, che hanno un effetto immediato. Le benzodiazepine sono dei farmaci tranquillanti, e come dice la parola stessa servono per lenire l’ansia ed essenziamente far stare le persone più tranquille. Le benzodiazepine, però portano assuefazione, nel lungo termine, e comunque non agiscono sui sintomi primari (cioè sugli attacchi di panico), rendendo la sola cura farmacologica piuttosto difficile.

La stragrande maggioranza degli psicologi e degli psichiatri, perciò, ritiene che per curare definitivamente il disturbo di panico bisogna eliminare tutti i sintomi, anche i secondari, come l’ansia che possa ricapitare e l’agorafobia, perché a loro volta portano delle recidive degli attacchi di panico.

Per curare definitivamente gli attacchi di panico, dunque, la psicoterapia è fondamentale. Anche se in qualche caso una terapia solo farmacologica può avere successo, nella grande maggioranza dei casi solo una combinazione delle due terapie, farmacologica e psicologica, ha un effetto duraturo, come dicono chiaramente il DSM IV-TR e tutti i manuali di psichiatria.